Bonus trasporti pubblici 2024: a chi spetta il contributo e come ottenerlo

A giugno, l'atteso ritorno del bonus trasporti offrirà un contributo di 77,20 euro per i trasporti a una specifica categoria di cittadini italiani.
bonus trasporti 2024 come ottenerlo

A giugno, l’atteso ritorno del bonus trasporti offrirà un contributo di 77,20 euro per i trasporti a una specifica categoria di cittadini italiani. Tuttavia, come consueto, questo incentivo non sarà accessibile a tutti, ma sarà soggetto a criteri specifici e requisiti particolari.

Bonus trasporti a giugno 2024: il funzionamento

Il bonus trasporti di giugno 2024 è strettamente legato alla Carta Dedicata a te, un’iniziativa del Governo per fornire sostegno economico a famiglie italiane in difficoltà. La carta, del valore di 460 euro, può essere utilizzata per diverse spese, comprese quelle legate al trasporto.

Il contributo di 77,20 euro per i trasporti sarà aggiunto alla Carta Dedicata a te, che quest’anno è stata aumentata per includere spese di carburante o trasporti. È importante notare che questo bonus differisce dai precedenti incentivi, che erano incentrati sull’acquisto di abbonamenti ai mezzi pubblici.

Questo nuovo approccio mira a fornire un supporto più flessibile e adattabile alle esigenze delle famiglie italiane, consentendo loro di utilizzare il bonus in base alle loro necessità di trasporto.

A chi spetta il Bonus trasporti di giugno 2024

Il bonus trasporti di giugno 2024 è disponibile solo per coloro che soddisfano i requisiti per la Carta Dedicata a te.

Questo include un ISEE familiare inferiore a 15 mila euro e l’iscrizione di tutti i membri del nucleo familiare nell’Anagrafe comunale della Popolazione Residente.

È importante notare che il bonus trasporti è destinato a fornire assistenza alle famiglie in difficoltà economica, pertanto è riservato a coloro che ne hanno maggiormente bisogno e che soddisfano determinati criteri di reddito e residenza.

Come ottenere il Bonus trasporti di giugno 2024

Attualmente non esiste una procedura per richiedere la Carta Dedicata a te o il bonus trasporti 2024. Tuttavia, a partire dal 6 giugno, sarà presentata ufficialmente la social card e la carta sarà erogata automaticamente senza la necessità di presentare domande.

Si darà priorità alle famiglie più numerose e con minori a carico, assicurando che coloro che ne hanno maggiormente bisogno possano beneficiare di questo sostegno.

La distribuzione della carta avverrà a partire dal mese successivo, consentendo alle famiglie di iniziare a utilizzare il bonus trasporti per coprire le loro spese di trasporto quotidiane.

Leggi anche: Le 10 città con il miglior sistema di trasporto pubblico al mondo

Leggi anche...
I più recenti
energia marina vantaggi svantaggi

Tutto sull’energia marina: tipologie, vantaggi e svantaggi

Classi energetiche degli elettrodomestici: quali sono e come risparmiare energia

Classi energetiche degli elettrodomestici: quali sono e come risparmiare energia

european green deal dopo elezioni europee

Elezioni europee 2024, i Verdi perdono seggi: il futuro del Green Deal è in bilico?

climate seed italia bilancio sostenibilità

ClimateSeed introduce in Italia tecnologia e AI per misurare le emissioni di CO2 delle aziende

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito economico e di sostenibilità.