LDM: Auriga punta sulla Cybersecurity

Auriga annuncia l’acquisizione di Lookwise Device Manager (LDM), piattaforma modulare di cybersecurity e business unit di S21Sec, leader europeo specializzato nei servizi di sicurezza e parte di Sonae IM, Ventur Capital focalizzato in investimenti su cybersecurity, retail e tecnologie per le telecomunicazioni.

Integrando LDM con la suite WWS, Auriga offre ai propri clienti la possibilità di gestire la sicurezza dei dispositivi (quali ATM, terminali POS, sistemi di controllo di infrastrutture critiche) a livello centrale proteggendo, monitorando e controllando gli asset, sviluppando al contempo le più efficaci funzionalità di gestione e prevenzione dei rischi informatici per le banche

L’acquisizione risponde ad una strategia di crescita internazionale di Auriga, oltre che alla volontà di investire in un settore come la cybersecurity che, alla luce dell’avvento di una economia di trasformazione digitale, e della proliferazione di minacce informatiche, diventa sempre più una priorità strategica delle banche.

Ecco una raccolta di articoli più interessanti sull’acquisizione di Lookwise Device Manager.

Leggi anche...
Le Fonti – Sustainability TV
Le Fonti Awards
I più recenti
Virgin Hyperloop rivela le capsule del treno green del futuro
L’Italia autorizza il suo primo parco eolico galleggiante: ecco dove sorgerà
Brembo sempre più green: il 75% di energia utilizzata proviene da fonti rinnovabili
Integrare ESG, promuovere l’engagement e la coesione sociale: la strategia di Amundi

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito economico e di sostenibilità.